Schrader e la sua storia

august

Per oltre 165 anni, Schrader, leader mondiale nella progettazione e nella produzione di tecnologie di rilevamento, ha fornito soluzioni innovative che godono della fiducia dei clienti.

Fondata nel 1844 da un immigrato tedesco, August Schrader, le umili radici della società iniziarono in una piccola officina meccanica a Manhattan, New York. Un meccanico di mestiere e un innovatore di natura, Schrader fu in grado di risparmiare abbastanza denaro per acquistare i macchinari necessari e aprire una sua officina nella primavera del 1844. Inizialmente, Schrader sviluppò raccordi di alimentazione e valvole per prodotti in gomma, come cuscini d'aria e di salvataggio. Ma la sua natura inventiva e il forte interesse per le immersioni, alla fine lo portarono a progettare e a realizzare caschi per l’immersione e pompe ad aria perfezionati, catapultando la giovane azienda verso oltre 50 anni di successo nel settore delle attrezzature per immersioni.

Nel 1890, dopo aver introdotto il figlio, George Schrader, nell'azienda, l'attenzione dell’anziano Schrader si rivolse alle biciclette - in particolare ai popolari pneumatici ad aria. Durante questo periodo, Schrader e suo figlio svilupparono quello che sarebbe diventata la più popolare e famosa invenzione della società - la valvola pneumatica Schrader per i pneumatici - la stessa valvola utilizzata su ogni veicolo motorizzato nel mondo ancora oggi. Questo lavoro pionieristico condusse al brevetto del cappuccio della valvola del pneumatico e, subito dopo, all'introduzione di valvole per i pneumatici delle automobili.

Dalle rivoluzionarie invenzioni del 1800, Schrader ha continuato la sua comprovata cultura dell’innovazione. Più recentemente, Schrader ha aperto la strada ai sistemi di monitoraggio della pressione dei pneumatici (TPMS), una caratteristica di sicurezza ora di serie su tutti i veicoli passeggeri negli Stati Uniti che è in via di adozione a livello globale grazie a leggi obbligatorie. Nel ruolo di più importante fornitore di sensori del sistema TPMS e di valvole in tutto il mondo, i sistemi TPMS, i componenti e gli utensili di Schrader sono utilizzati da molti dei principali produttori di automobili di tutto il mondo, e da tutti i centri per le riparazioni e l’aftermarket. Infatti, oltre il 54% di tutte le linee di veicoli globali OEM utilizza la tecnologia del sistema TPMS diretto di Schrader, con oltre 300 milioni di sensori del sistema TPMS di Schrader in funzione in tutto il mondo.

Lo spirito pionieristico di August Schrader e il forte desiderio inventivo sono rimasti al centro delle attività di Schrader per oltre 165 anni. Mentre l'attenzione della società si è espansa nel corso degli anni, lo zelo di August Schrader per l'innovazione e la produzione di prodotti di alta qualità continua a guidare l'azienda.